«

»

apr 28 2018

Stampa Articolo

Alfie è morto : la sua una vita piena di affetti e di coraggio

Nonostante l’Italia abbia dato la cittadinanza a Alfie e l’ospedale Bambin Gesù fosse pronto a prendersi cura di Alfie i tribunali inglesi hanno negato il trasporto a Roma e l’ospedale ha operato il distacco dei sostegni vitali. Sorprendentemente il piccolo Alfie è sopravvissuto 5 giorni. Quella che dai giudici è stata considerata una vita inutile si è dimostrata una vita piena di affetti e di coraggio. Dobbiamo notare l’assoluta mancanza di possibilità o volontà di obiezione di coscienza dei medici inglesi rispetto alle decisioni del giudice.

“Il sacrificio di Alfie, vittima di una terribile deriva statalista che pretende di discriminare tra vite degne e vite non degne, possa far comprendere che in ogni esistenza umana, dal concepimento, in qualunque circostanza, la dignità é sempre presente con la stessa intensità uguale per tutti. Grazie, Alfie!” Lo dichiara in una nota il Movimento per la Vita Italiano.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.movimentovitamilano.it/alfie-e-morto-la-sua-una-vita-piena-di-affetti-e-di-coraggio/