«

»

apr 06 2015

Stampa Articolo

Neonato di Cormano: informazione e culle per evitare drammi

INFORMAZIONE E CULLE PER LA VITA
PER EVITARE CHE L’ABBANDONO DEI NEONATI DIVENTI UN DRAMMA

«Ci riempie di gioia che l’abbandono del neonato avvenuto oggi a Cormano si sia risolto positivamente. Probabilmente il desiderio di chi lo ha abbandonato non era che egli morisse, ma che qualcuno lo ritrovasse e se ne prendesse cura» è il commento di Gian Luigi Gigli, presidente del Movimento per la vita.

«Purtroppo non sempre è andata così e spesso l’abbandono è diventato dramma. «L’accaduto, a poche ore di distanza dal ritrovamento di Giarre che pure si è concluso positivamente, sottolinea ancora una volta l’urgenza di una campagna di informazione per incoraggiare le gestanti che non vogliono o non possono tenere il bambino a evitare aborto e infanticidio e ad avvalersi delle leggi che ne consentono il disconoscimento dopo il parto, nel pieno rispetto dell’anonimato.

«Il Movimento per la vita» conclude Gigli «sollecita anche le autorità sanitarie a promuovere la conoscenza della rete delle circa 50 Culle per la vita realizzate in gran parte dal Movimento che, come a Giarre, sono presenti in tutta Italia».

spaziatore trasparenteFasciato

spaziatore trasparente

Permalink link a questo articolo: http://www.movimentovitamilano.it/neonato-di-cormano-informazione-e-culle-per-evitare-drammi/